Blog

Miglior Metodo di Pagamento Acquisti Online. Come Aprire un Conto PayPal

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

In questo articolo parliamo di PayPal che grazie alla protezione degli acquisti, ad oggi è il metodo di pagamento più sicuro per poter effettuare acquisti in internet su qualsiasi sito web ed evitare truffe.

 

Prima di mostrarti come aprire un conto PayPal e come associare una carta prepagata o di credito, una PostePay o associare il proprio IBAN bancario, sono a precisare che l’apertura e il mantenimento del conto stesso e l’utilizzo del metodo di pagamento è completamente gratuito poiché PayPal chiede provvigioni solo ai venditori.

 

Andiamo sul sito web www.PayPal.com e clicchiamo sul pulsante registrati.

Su questa schermata potremo scegliere se aprire un conto personale o un conto Business.

Nel nostro caso, poiché lo scopo del conto non sarà come venditore professionista, ma utilizzeremo tale conto per effettuare acquisti o ricevere somme di denaro come privato, selezioniamo conto personale e clicchiamo su continua.

aprire conto paypal

 

In questa schermata inseriremo la nazione, il nostro nome, cognome, indirizzo mail e la password e successivamente clicchiamo su avanti.

aprire conto paypal 2

 

Alla schermata che ci appare spunteremo la casella “non sono un robot”.

 

Dopodiché dovremo inserire il nostro indirizzo e numero civico, CAP, citta, provincia, data di nascita e numero di cellulare.

Andiamo a spuntare l’accettazione alla normativa Privacy. Inoltre PayPal ci ha già inserito la spunta in modo da poterci contattare per finalità promozionali, tale spunta non è obbligatoria pertanto possiamo toglierla.

Dopo aver inserito i nostri dati clicchiamo su “accetta e crea Conto”.

aprire conto paypal 3

 

A questo punto abbiamo ufficialmente aperto un conto PayPal ovviamente vuoto.

 

Come primo passaggio dobbiamo collegare una carta prepagata, di credito oppure una Postepay al conto PayPal. Quindi inseriamo numero di carta, scadenza e il codice segreto che trovi sul retro della carta.

collega carta paypal

 

Dopo aver inserito i dati clicchiamo collega carta.

 

Una volta fatto ciò, verrà eseguito un piccolo addebito (2,50€) alla carta che hai associato che servirà a fornirti un codice PIN di 4 cifre che dovrai digitare sul conto PayPal in modo da verificare che sei tu il vero titolare e proprietario della carta associata e in modo da poter sbloccare i limiti di pagamento imposti da PayPal.

Il PIN di 4 cifre lo troverai nella causale dell’addebito della tua carta.

Dopo aver verificato la carta, PayPal ti rimborserà nuovamente i 2,50€.

 

Adesso vediamo velocemente come si presenta l’area riservata di Paypal.

Dopo aver effettuato l’accesso con la mail e la password fornita al momento dell’iscrizione, ci troveremo nella homepage del conto. Molto probabilmente al primo accesso ti chiederà di verificare la mail inserita con l’invio di un link in modo da confermarla e il tuo numero di cellulare con l’invio di un PIN da inserire.

 

A sinistra vedremo il saldo Paypal, sotto vediamo gli ultimi movimenti e a destra vediamo i pulsanti Invia denaro, richiedi denaro e altro.

Sotto i pulsanti vedremo invece le carte associate al conto. Infatti potremo associare diverse carte al conto e scegliere la carta che vogliamo utilizzare nel momento in cui andremo ad effettuare il pagamento con PayPal.

conto paypal

 

Nella barra superiore abbiamo Cronologia.

Qui possiamo vedere tutti i movimenti del conto PayPal. Quindi tutti i pagamenti, gli invii o ricezione di denaro e i rimborsi.

movimenti paypal

 

A fianco abbiamo il pulsante Invia e richiedi.

invia denaro con paypal

 

In questa sezione possiamo inviare denaro ad amici e famigliari oppure a venditori.

Ad esempio hai acquistato su subito.it un oggetto e vuoi pagarlo con PayPal. Ti basterà chiedere al venditore la sua mail associata a PayPal; inserirla nel campo; cliccare avanti; cliccare sul riquadro pagamento di beni e servizi in modo da avere la protezione agli acquisti (quindi aprire una contestazione e poter ricevere un rimborso nel caso in cui andasse male qualcosa); inserire l’importo del pagamento e l’indirizzo di spedizione e cliccare su avanti.

Ovviamente se acquisti ad esempio su Ebay dove il pagamento PayPal viene gestito direttamente all’interno del sito web stesso, non dovrai utilizzare questa funzione ma dovrai utilizzare direttamente quella di Ebay.

Oltre all’invio di denaro, possiamo anche richiedere del denaro ad amici o familiari con lo stesso procedimento ma cliccando nella sezione richiedi ed inserendo la mail della persona a cui vogliamo richiedere il denaro.

 

Andando avanti nella barra superiore abbiamo portafoglio.

associare carta portafoglio paypal

 

In questa pagina abbiamo la sezione delle carte associate al conto. Qui potremo associarne di altre oppure collegare direttamente un conto bancario.

 

Vorrei precisare che PayPal non è altro che un conto virtuale e funge come intermediario e ponte tra la carta associata o il nostro conto associato e il venditore o il familiare che riceve il denaro. Quindi nessuno vedrà i dati della carta o del conto associato a PayPal.

 

Sempre nella barra superiore abbiamo l’icona delle notifiche e la rotellina delle impostazioni.

In impostazioni possiamo aggiungere o modificare la mail, il numero di cellulare associato, l’indirizzo di spedizione e l’indirizzo di fatturazione.

impostazioni conto paypal

 

Dopo aver visto come aprire un conto PayPal, associare la carta di pagamento al conto PayPal e le varie impostazioni del conto PayPal, siamo pronti ad utilizzare PayPal ed effettuare acquisti online in totale sicurezza evitando così potenziali truffe.

Guarda Anche il mio Video: Miglior Metodo di Pagamento Acquisti Online. Come Aprire un Conto PayPal

Tutorial & more!

presentazione tutorial and moreCiao, io sono Antonio di Tutorial & more! e ti do il benvenuto nel mio Blog. 

Appassionato della tecnologia in generale ed in particolare di internet, informatica, smartphone e tablet ed è proprio per questo che nasce questo blog, il canale Youtube "Tutorial and more!" e la pagina Facebook

Buona Permanenza nel Blog!

Scarica la App di Tutorial and more! per i tuoi dispositivi Android. Avrai tutte le Guide ed i Video Tutorial a portata di mano!

google play badge

Articoli più letti

Search