Come controllare le luci con Wifi, Alexa e Google Home

come-controllare-luci-wifi

In questo articolo vediamo come poter controllare le luci di casa con il Wifi, con Amazon Alexa e Google Home. Il modulo di cui ti parlerò si chiama Sonoff Mini e oltre ad essere più economico di quanto pensi, a differenza delle lampadine Wifi, permettono di utilizzare anche i pulsanti.

Infatti controllare le luci di casa con delle lampadine wifi può essere un ottima idea ma devi mettere in conto che potrai accenderle e spegnerle solo tramite wifi, Amazon Alexa e Google home poiché se spegni la lampadina con il pulsante, andrai a disalimentare il wifi della lampadina stessa e pertanto non potrai comandarla né tramite wifi né tramite smart speaker fino a quando non andrai ad alimentare nuovamente la lampadina.

Per deviare a questo problema, ti consiglio di prenderti cinque minuti per leggere questo articolo poiché ti spiegherò come controllare le lampadine con Wifi, Amazon Alexa e Google Home senza rinunciare al pulsante montando il modulo Sonoff Mini.

 

INDICE

  1. Caratteristiche Sonoff Mini
  2. Come Montare il Sonoff Mini
  3. Come Configurare il Sonoff Mini
  4. Come Controllare le luci con il Wifi
  5. Come Controllare le luci con Amazon Alexa e Google Home

 

Caratteristiche Sonoff Mini

Il modulo Sonoff Mini non è altro che un piccolo dispositivo wifi che si interpone tra i pulsanti della lampadina che vuoi comandare e la lampadina stessa. Ovviamente per poter funzionare, tale modulo deve essere sempre alimentato, ma il montaggio lo vedremo nel prossimo paragrafo.

sonoff mini

Il modulo per controllare le lampadine, ha un costo accessibile ed è di circa 10€. Le sue dimensioni sono 4.2 x 4.2 x 2 cm e un peso di 42 grammi. Grazie alle sue piccole dimensioni potrai inserire il modulo Sonoff Mini direttamente dietro il pulsante, all’interno della cassettina.

Con il modulo Sonoff Mini oltre a poter controllare le lampadine tramite App, Amazon Alexa e Google Home, potrai condividere i dati delle luci con gli smartphone del tuo nucleo familiare programmare l’accensione e lo spegnimento in determinate ore o giorni. Inoltre, in realtà con il modulo non puoi solo comandare le lampadine, con l’esatto collegamento potrai comandare anche ad esempio un ventilatore.

 

Di seguito ti lascio il link per l’acquisto del Sonoff Mini:

Sonoff Mini Wifi Compatibile Con Amazon Alexa e Google Home

 

Come Montare il Sonoff Mini

Montare il modulo Sonoff Mini è davvero semplice ma prima di spiegarti come montarlo, se non hai dimestichezza con i collegamenti elettrici fai montare il modulo da un professionista! Inoltre tutti i collegamenti che ti indicherò di seguito devono essere eseguiti senza Tensione!

Collegamento Sonoff Mini

Procediamo adesso con il collegamento del modulo Sonoff Mini. Guardando il modulo vedrai per ogni foro delle marcature. Le marcature presenti sul Sonoff Mini sono Nin, Nin, Lin, Lout, S1 e S2.

Il primo “Nin” puoi lasciarlo vuoto. Sul secondo “Nin” dovresti collegare il neutro della lampadina, dopo su “Lin” devi collegare la fase poiché il modulo per funzionare deve essere sempre alimentato, successivamente su “Lout” devi collegare il positivo della lampadina. Dopodiché su “S1” e “S2” devi collegare i pulsanti.

 

Come Configurare il Sonoff Mini

Dopo aver effettuato tutti i collegamenti potrai inserire la tensione e il dispositivo sarà pronto per essere accoppiato alla app e poter controllare le luci con il Wifi, Amazon Alexa e Google Home.

La app consigliata dal produttore è eWeLink ma sappi che puoi utilizzare anche Smart Life.

Per prima cosa dovrai collegare il tuo smartphone al wifi di casa. Se hai sdoppiato il wifi 2.5Ghz e 5Ghz dovrai collegarti al 2.5Ghz poiché il modulo Sonoff Mini non funziona con il Wifi 5Ghz.

Dopo aver collegato lo smartphone al Wifi procedi con lo scaricamento della app.  Dopodiché apri la app sul tuo smartphone e crea un account. Questo ti servirà sia per controllare tutte le tue lampadine da app che per non perdere le configurazioni nel caso in cui dovessi cambiare smartphone.

controllare luci wifi

Dopodiché clicca sul pulsante “+” posto in basso al centro e sulla schermata che ti appare clicca su “Accoppiamento Rapido”. Successivamente clicca su “Aggiungi un Dispositivo”.

Nella schermata che ti appare dovrai inserire la password del Wifi e cliccare su “Prossimo”. Adesso il dispositivo tenterà di configurare il modulo Sonoff Mini.

Nel caso riscontri problemi prova a fare un reset sul Sonoff Mini. Per fare il reset e metterlo in modalità accoppiamento dovrai premere il pulsante in alto a destra (a fianco della scritta Sonoff) presente sul modulo fino a quando la luce del modulo non lampeggia ciclicamente due volte velocemente e una volta a lungo. Adesso puoi ripetere i passaggi sulla app eWeLink o Smart Life.

Dopo che la app ha abbinato il modulo dovrai inserire un nome al modulo e salvarlo.

 

Come Controllare le luci con il Wifi

Adesso nella home della App vedrai il modulo appena accoppiato e sarai in grado di controllare la luce tramite Wifi.

controllare luci wifi 2

Sulla schermata home della app hai la possibilità di accendere e spegnere la lampadina cliccando sul pulsante di accensione e spegnimento. Se invece clicchi sul nome della lampadina entrerai nelle impostazioni. Da questa schermata oltre a poter accendere e spegnere, potrai schedulare le accensioni e spegnimenti oppure potrai eliminare il dispositivo.

 

Come Controllare le luci con Amazon Alexa e Google Home

Adesso passiamo all’associazione dei moduli su Amazon Alexa e Google Home in modo da poter controllare le luci con lo smart speaker. Ti mostro la configurazione passo-passo solo su Amazon Alexa poiché per Google Home le impostazioni e i passaggi da seguire sono molto simili.

controllare luci amazon alexa

Apri la App Amazon Alexa e clicca sull’icona con le tre linee orizzontali posta in basso a destra. Dopodiché clicca su Skill e Giochi e cerca la Skill digitando il nome eWeLink.

Dopo aver trovato la skill, cliccaci sopra ed attivala. Ti sarà richiesto di inserire la username e la password dell’account della app eWeLink.

Dopo averla attivata, Alexa acquisirà tutti i moduli Sonoff Mini che hai accoppiato.

Dopo aver fatto tutti i passaggi sarai in grado di controllare le luci con il controllo vocale Amazon Alexa o Google Home.

Per Amazon Alexa ti basterà dire: <<Alexa, Accendi/Spegni>> + il nome della lampadina che hai assegnato sulla app eWeLink.

 

Di seguito ti lascio il link per l’acquisto del Sonoff Mini:

Sonoff Mini Wifi Compatibile Con Amazon Alexa e Google Home