Blog

Programma di Fatturazione Elettronica di Aruba. Semplice ed economico!

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

In questo articolo parliamo della fatturazione elettronica e in particolare della piattaforma di Aruba.

Io l'ho acquistata e provata personalmente ed è veramente semplice emettere una fattura.

Andiamo a vedere sulla pagina di Aruba. Il costo è 25€+iva ma, con il codice promozionale FATTURAZIONE5 avremo per il primo anno a 5€+iva.

fatturazione elettronica aruba

 

Andiamo ad acquistare.

Facciamo click su prosegui; per l'acquisto, se abbiamo acquistato altri prodotti (PEC o un dominio) possiamo andare ad inserire la login e la password oppure dobbiamo creare un nuovo utente. Compilando tutti i campi si può poi proseguire con l'ordine, il pagamento è da fare tramite bonifico bancario oppure tramite carte di credito o PayPal.

fatturazione elettronica aruba acquisto

Una nota da considerare: le credenziali di accesso per la fatturazione elettronica si riceveranno sull’indirizzo PEC e non sulla mail privata.

 

Dopo aver eseguito l'acquisto e ricevuto sull'indirizzo PEC le credenziali, si può eseguire l'accesso tramite il portale www.fatturazioneelettronica.aruba.it inserendo username e password.

 

La prima volta che si accede al portale si inseriranno vari dati in modo da poter poi impostare tutto il portale (si eseguirà solo la prima volta ovviamente).

Abbiamo:

  1. il campo dati anagrafici;
  2. sede e altri dati.

Si passerà a:

  1. regime fiscale;
  2. esigibilità iva;
  3. cassa previdenziale;
  4. ritenuta;
  5. modo di creazione fattura (Smart o Guidata);
  6. notifiche su PEC;
  7. responsabile conservazione;
  8. validazione azienda.

fatturazione elettronica aruba anagrafica

 

Dopo aver inserito tutte le impostazioni ci ritroveremo in schermata Home che è composta dalla scadenza del servizio; dallo spazio occupato; dalle bozze; dalle notifiche e ovviamente dai dati personali.

fatturazione elettronica aruba home

 

Abbiamo vari riquadri personalizzabili, in questo caso di default abbiamo:

  1. stato fatture;
  2. notifica fatture inviate;
  3. scadenziario;
  4. le news di Aruba;
  5. stato servizio;
  6. lo spazio occupato.

Aruba mette a disposizioni 1Gb di spazio (all'incirca 100.000 fatture) il tutto estendibile.

fatturazione elettronica aruba home 2

 

A sinistra abbiamo i vari pulsanti che ci permettono di creare le fatture o modificare le impostazioni.

Abbiamo:

  1. crea fattura in doppia modalità (smart o guidata);
  2. carica fattura;
  3. home;
  4. bozze;
  5. fatture inviate;
  6. fatture ricevute;
  7. comunicazioni finanziarie;
  8. anagrafiche;
  9. configurazione.

fatturazione elettronica aruba home 3

 

Partendo da giù in configurazione abbiamo:

  1. deleghe;
  2. sezionali (in sezionali potremo inserire la numerazione da noi preferita delle fatture). Aruba ne mette due a disposizione una per la pubblica amministrazione e una per i privati e aziende mettendo FPA 1/18 per la pubblica amministrazione e FPR 1/18 per quanto riguarda il privato. Ovviamente se ne possono aggiungere tante, quindi ognuno può sistemare la numerazione a proprio piacimento;
  3. Impostazioni (sarebbero le impostazioni iniziali già messe);
  4. il regime fiscale;
  5. dati ricezione;
  6. credente prestatore.

In anagrafiche invece abbiamo:

  1. i clienti. Qui potremmo tutte le anagrafiche dei clienti di pubblica amministrazione o privati (privati si intende privati e aziende);
  2. abbiamo i prodotti. Se offriamo prodotti standard potremo inserirli in modo da non andarli sempre a compilare manualmente;
  3. abbiamo banche. Possiamo mette l'istituto finanziario predefinito;
  4. pagamenti. Possiamo aggiungere le modalità di pagamento. Aruba ne ha inserite tante e sono quelle principali ma possiamo aggiungerne di nuove compilando tutti i campi richiesti;
  5. codici IVA. Abbiamo tutta la sezione delle impostazioni sull'iva. Tante già aggiunte da Aruba ma anche qui potremmo aggiungerne altre;
  6. unità di misura. Troveremo le unità di misura che andremo ad inserire nella fattura. Ci sono quelle create da Aruba ma, come tutti gli altri campi potremmo aggiungerne di nuove.

In comunicazioni finanziarie abbiamo:

  1. carica dati fatture;
  2. liquidazione iva.

Vedremo anche le fatture ricevute qualora dovessimo dare il codice univoco mentre se diamo l’indirizzo PEC ovviamente non avremmo qui le fatture ricevute ma le avremo sulla nostra PEC.

Fatture Inviate, quindi tutte le fatture inviate e le Bozze.

Crea fattura in modalità smart è per chi ormai ha già preso dimestichezza. In questa sezione abbiamo i vari riquadri da compilare.

Crea fattura in modalità guidata: andremo a selezionare privato; il sezionale FPR 1/18 oppure N 1/2018 ed andrò ad aggiungere il cliente. Compilerò tutti gli altri step fino ad arrivare all'invio della fattura.

Guarda Anche il mio Video Tutorial: Programma di Fatturazione Elettronica di Aruba. Le mie considerazioni: semplice ed economico!

Tutorial & more!

presentazione tutorial and moreCiao, io sono Antonio di Tutorial & more! e ti do il benvenuto nel mio Blog. 

Appassionato della tecnologia in generale ed in particolare di internet, informatica, smartphone e tablet ed è proprio per questo che nasce questo blog, il canale Youtube "Tutorial and more!" e la pagina Facebook

Buona Permanenza nel Blog!

Scarica la App di Tutorial and more! per i tuoi dispositivi Android. Avrai tutte le Guide ed i Video Tutorial a portata di mano!

google play badge

Articoli più letti

Search