Blog

Come scrivere una Lettera di Presentazione completa ed efficace

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Hai trovato un lavoro che ti interessa ma oltre al Curriculum Vitae è richiesta la Lettera di Presentazione?

Non preoccuparti, in questo articolo ti indico cos’è una lettera di presentazione, perché è importante inviare sempre una lettera di presentazione per una posizione lavorativa anche se non è richiesta e soprattutto ti indicherò tutti i passi per scrivere una lettera di presentazione efficace.

 

INDICE

  1. Cos’è una Lettera di Presentazione
  2. Come scrivere una Lettera di Presentazione
  3. Esempio di una Lettera di Presentazione
  4. Creare una Lettera di Presentazione con Europass

 

COS’È UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE

Una lettera di presentazione è praticamente un breve riassunto del tuo curriculum vitae utile a risaltare principalmente le tue conoscenze professionali, scolastiche e a far comprendere subito a chi la legge il perché sei la persona giusta per quella posizione lavorativa a cui ti sei candidato.

In molte posizioni lavorative, troverai la richiesta di invio del Curriculum Vitae e di una lettera di presentazione. Nella maggior parte dei casi, mentre l’invio del CV è ovviamente obbligatorio, la lettera di presentazione è facoltativa.

Io ti consiglio di scriverla sempre ed inviarla insieme al Curriculum anche quando non è richiesta poiché in questo modo, rispetto ai candidati che non la invieranno, potrai dare un primo impatto immediato sulla tua formazione lavorativa e quindi la tua professionalità, le tue conoscenze, le tue aspettative sul lavoro a cui ti stai candidando, il perché sei la persona giusta per quella posizione e lascerai, a chi prenderà in carico il tutto e farà la prima selezione, il messaggio di una persona determinata e sicura di sé.

 

COME SCRIVERE UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE

Scrivere una lettera di presentazione non è tanto difficile, ti basterà seguire solo i seguenti passi:

  1. Inserisci come primo punto i tuoi dati. La lettera di presentazione è una vera e propria lettera quindi inizia con l’inserimento del tuo nome e cognome. Subito sotto inserisci il tuo indirizzo, CAP, città, recapito telefonico e indirizzo mail;
  2. Inserisci la data in cui la lettera è stata scritta. Ovviamente è preferibile inserire la data di quando invii la lettera di presentazione e il tuo CV in modo da far capire che tale lettera è stata scritta apposta per quella posizione lavorativa. Se inserisci una data molto precedente all’invio della lettera di presentazione, potrai far capire che è un format standard preparato ed inviato per altre posizioni lavorative.
  3. Inserisci l’oggetto. L’oggetto della lettera di presentazione è il nome della posizione lavorativa a cui ti stai applicando. Quindi ad esempio…. “OGGETTO: Candidatura per la posizione lavorativa xxxxx”. In questo modo farai capire subito che hai preso visione di tutto ciò che l’azienda cerca nel candidato per quella determinata posizione lavorativa e stimolerai alla lettura della lettera per visionare le tue conoscenze ed esperienze professionali;
  4. Inizio formale. Per inizio formale intendo una frase del tipo “Egregio Dott. Rossi,” oppure “Spett.le Dott.ssa Rossi,” oppure Spett.le XXX S.p.a.,” ecc…. Ovviamente se nella posizione lavorativa è inserito il riferimento allora mettete Spett.le Dott. oppure Spett.le Signor. Se invece non c’è nessun riferimento ad una persona, allora devi iniziare con Spett.le Nome Azienda;
  5. Corpo del messaggio. Adesso puoi iniziare con la presentazione descrivendo il tuo attuale e precedente lavoro, esaltando ovviamente le tue conoscenze professionali, titolo di studio, ecc…. Successivamente puoi descrivere cosa hai appreso dal tuo lavoro e perché saresti il candidato ideale per la posizione lavorativa a cui ti stai applicando;
  6. Parte finale. Qui potrai inserire una frase di invito ad approfondire la conoscenza nei tuoi confronti. La frase è del tipo: “Spero di avere la possibilità di partecipare alla selezione …” oppure “Rimango a disposizione per ulteriori informazioni/chiarimenti …”.
  7. Qui inserisci il saluto finale con “Distinti Saluti” e apponi ovviamente la tua firma.

Ovviamente non bisogna inventarsi nulla poiché l’azienda in fase di selezione o colloquio può farti delle domande specifiche e tecniche su quanto scritto sia nella lettera di presentazione che nel CV e se non saprete rispondere a causa di una dichiarazione falsa perderete credibilità venendo così scartati.

Quindi il consiglio che ti do è di esaltare le tue vere qualità, ciò che veramente fai e conosci.

ESEMPIO DI UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE

Di seguito troverai un esempio di una Lettera di Presentazione utile per qualunque settore lavorativo in modo da mostrarti com’è strutturata.

 

- QUOTE -

Rossi Mario

Via Italia 45, 10010 Roma (Italia)

Tel: (+39) 123456789
Mail: inserisci la tua mail    

Roma, 21 febbraio 2019

Oggetto: Candidatura per la posizione XXXXX

Spett.le Azienda S.p.a.,

In riferimento alla ricerca di personale, Vorrei sottoporre la mia candidatura per il ruolo di ......

Da Luglio 2012 sono dipendente dell'azienda XXXXXX ricoprendo inizialmente il ruolo da XXXXX e in seguito il ruolo da XXXXXX.

Durante il mio percorso professionale, oltre a quanto descritto nel mio curriculum, ho collaborato con la xxxx in molteplici progetti tra cui la XXXXXX e XXXX riuscendo a portare a termine gli obiettivi prefissati e assegnati.

Inoltre nel mio precedente lavoro, come descritto nel mio curriculum vitae, ho ricoperto diverse funzioni in XXXX, XXXXX e XXXXX la quale mi ha dato la possibilità di acquisire un elevata esperienza professionale tra cui la conoscenza di XXXXX e XXXX.

Inoltre, grazie all'esperienza professionale sopra descritta, ho acquisito un’ottima capacità organizzativa e di lavorare in team riuscendo anche a lavorare nel migliore dei modi in situazioni di stress raggiungendo sempre gli obiettivi a me assegnati.

Ritengo che la posizione da XXXX possa offrirmi delle attività stimolanti e costruttive oltre ad un ulteriore crescita professionale ed che grazie alle mie competenze già acquisite nel mio attuale e precedente lavoro, possa io essere una risorsa in grado di apportare un prezioso valore aggiunto.

Spero di avere la possibilità di partecipare alla selezione …

Oppure
Rimango a disposizione per ulteriori informazioni/chiarimenti …


Distinti saluti,

Rossi Mario

- UNQUOTE -

 

Ovviamente la lettera di presentazione mostrata nell’esempio è solo una linea guida in modo da farti capire come strutturarla quindi puoi aggiungere altri punti ce ritieni da mettere in evidenza oppure eliminarne alcuni.

 

CREARE UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE CON EUROPASS

La lettera di presentazione puoi crearla manualmente direttamente su Word e trasformarla in PDF (se non sai come fare puoi vedere il mio articolo: come trasformare un file word in PDF) oppure puoi crearla con il tool online gratuito di Europass.

Per scrivere e creare in PDF la lettera di presentazione con Europass, ti basterà andare al sito europass.cedefop.europa.eu, cliccare su “Crea il tuo CV (+ lettera di presentazione) on-line” (il link lo trovi sulla destra della pagina web) e successivamente clicca su “lettera di presentazione” (il link lo trovi sulla sinistra della pagina web”.

lettera di presentazione europass

A questo punto dovrai compilare tutti i campi che troverai nel format della lettera di presentazione su Europass.

Inoltre, per ogni campo c’è un pulsante dove ti mostra le frasi di esempio che potrai inserire.

frasi esempio lettera presentazione europass

Dopo aver compilato tutti i campi che riterrai necessari (aiutati con i punti che ti ho descritto sopra), potrai salvare la tua lettera di presentazione cliccando:

  1. Exporta;
  2. Seleziona il documenta da salvare. In questo caso metti la spunta su lettera di presentazione e clicca su successivo;
  3. Seleziona il formato desiderato e Clicca su successivo. Il formato proposto da Europass è PDF, ma cliccando su altri “altri formati” puoi selezionare il formato di tuo interesse. Io ti consiglio, oltre al salvataggio in PDF, di salvare il file anche in formato Word in caso devi effettuare delle piccole modifiche senza quindi ricominciare tutto daccapo ed in formato Europass XML in modo da poter caricare il file direttamente su Europass ed eseguire tutte le modifiche desiderate;
  4. Dopo aver selezionato il formato clicca su successivo;
  5. Scegli dove salvare il tuo file e clicca su successivo;
  6. Clicca su Scarica in modo da salvare la tua lettera di presentazione.

salva lettera di presentazione europass

Come ti ho già detto sopra, ti consiglio di salvare la tua lettera di presentazione anche in formato Europass XML in modo da poterlo caricare sul sito di Europass e poter modificare direttamente da lì.

Per poter caricare la lettera di presentazione in formato XML sul sito Europass, ti basterà cliccare su importa file (lo trovi sopra al pulsante exporta) e andare a selezionare il il file in formato Europass XML dal tuo PC. A questo punto ti ritroverai i campi compilati e pronti per essere modificati. Al termine della modifica, ricordati di salvare la lettera di presentazione nel tuo PC nei vari formati sopra descritti.

 

Tutorial & more!

presentazione tutorial and moreCiao, io sono Antonio di Tutorial & more! e ti do il benvenuto nel mio Blog. 

Appassionato della tecnologia in generale ed in particolare di internet, informatica, smartphone e tablet ed è proprio per questo che nasce questo blog, il canale Youtube "Tutorial and more!" e la pagina Facebook

Buona Permanenza nel Blog!

Scarica la App di Tutorial and more! per i tuoi dispositivi Android. Avrai tutte le Guide ed i Video Tutorial a portata di mano!

google play badge

Articoli più letti

Search